DIRItalia è...

...un’associazione no profit che opera per dare la giusta visibilità e una corretta informazione su tutto ciò che riguarda il sistema DIR, dedicando anche il suo impegno a sostenere l’importanza dell’addestramento subacqueo e a far conoscere la GUE tra le comunità subacquee locali.

Affiliato GUE

 

 

 

Le manopole PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Maggio 2009 14:33
Pochi sub prestano attenzione al tipo di manopole presenti sui manifold; in genere sono durature, in grado di assorbire gli urti, infrangibili e facili da girare. I sub dovrebbero prestare attenzione al fatto che le manopole in gomma possono chiudersi inavvertitamente se sfregate sul soffitto. Per evitare la chiusura della scorta di gas, il subacqueo attento dovrà solo verificare la rubinetteria ad ogni contatto (abitudine saggia da sviluppare indipendentemente dal tipo di manopola utilizzata).
Le manopole in plastica in genere riducono leggermente il rischio di chiusura, ma risultano pericolose in quanto possono rompersi a causa di urto, lasciandovi senza niente da aprire o chiudere. Le manopole in metallo, invece, non si rompono ma é più difficile che si chiudano; inoltre, possono piegarsi o spezzarsi a causa di un impatto, rendendole così inutilizzabili.
 
Joomla 1.5 Templates by JoomlaShine.com